Comunicato Stampa – YARE 2013 RADDOPPIA

Comunicato Stampa – YARE 2013 RADDOPPIA

Due gli eventi in programma (a febbraio e aprile) per il Salone del refit e dell’after sales. Si consolida il rapporto con il Seatec e con il Superyacht Forum. Un’edizione vivace e snella che conferma incontri ed eventi di successo come la Refit Route e il Captains’ Dock

Doppio appuntamento nel 2013 per YARE, Yachting After Sales & Refit Exhibition che, oltre a proporsi come apprezzato e conosciuto evento nautico internazionale dedicato a tutti i servizi che seguono l’acquisto di uno scafo, sarà totalmente focalizzato nell’attività di potenziamento delle relazioni di business con i reali decision maker dell’area refitting, grazie alla nuova cooperazione con Penta, il polo per l’innovazione della nautica toscana.
Nata nel 2011, come momento promozionale del lavoro e delle potenzialità dell’immensa filiera che caratterizza l’area vasta toscana (da Carrara a Livorno con il polo di riferimento di Viareggio), YARE – in questo terzo anno di vita – mira ad offrire ad imprese ed operatori del settore, un’edizione agile e vivace per diversificare e distinguere la propria offerta rispetto ai competitor. La prossima edizione di YARE prevede, dunque, due importanti e differenti eventi collocati in due momenti distinti dell’anno che sta per iniziare: con alcune significative novità e ritorni di manifestazioni di successo che hanno incontrato il favore degli addetti ai lavori.
Una nuova impronta organizzativa che si pone l’obiettivo di massimizzare – nel corso dei due momenti – la possibilità di incontrare direttamente operatori che appartengono all’area tecnica e decisionale del refitting come i comandanti di grandi unità, i broker, le società di gestione dei grandi yacht, i surveyor, i tecnici dei registri internazionali, i rappresentanti degli armatori: un pubblico altamente qualificato e professionale, con elevata capacità di decisione e di acquisto. Un’altra importante novità di YARE 2013 è la cooperazione che la Toscana sta attivando con altre regioni italiane. Una sinergia rivolta ad affrontare con più forza i mercati internazionali e dare corpo ad un grande progetto – capace di unire imprese, territori, istituzioni – finalizzato ad assumere la leadership nel Mediterraneo.

Yare e Seatec insieme.
Anche nel 2013, prosegue l’attività di collaborazione e di sinergia con Carrarafiere. YARE, infatti, avrà una propria area dedicata al refitting a Marina di Carrara dal 6 all’8 febbraio, in coincidenza con l’undicesima edizione del Seatec, Salone internazionale delle tecnologie, della subfornitura e del design per imbarcazioni e navi da diporto. Per le aziende saranno a disposizione stand espositivi di 12 o di 16 mq per accogliere delegazioni di visitatori. Per gli operatori presenti, saranno organizzati incontri B2B nel corso delle tre giornate. Anche quest’anno sarà presente una nutrita delegazione di comandanti di grandi unità, che parteciperà alle giornate dell’evento e in particolare agli incontri B2B.

Italian Super Yacht Forum, Refit Route e il Captains’ Dock: l’eccellenza della nautica in vetrina
In concomitanza con la quarta edizione dell’Italian Superyacht Forum, in programma a Viareggio dal 10 al 12 aprile, organizzato dal Superyacht Group, per discutere del futuro del settore ed esplorare i modi migliori di fare business, è previsto il secondo momento di YARE 2013. Due gli appuntamenti in programma: una nuova edizione per l’apprezzata “Refit Route”, il percorso “fuori salone” dove si mettono in mostra cantieri, botteghe, laboratori, e negozi sparsi intorno alla città di Viareggio e al territorio circostante e il ritorno del Captains’ Dock, evento nell’evento, con la presenza di una folta delegazione di Comandanti di superyacht invitati a Viareggio e provenienti soprattutto dal Regno Unito, dal Sud della Francia e dalle coste del Mediterraneo, dalla Spagna, ma anche da Malta, Turchia e Stati Uniti.

La promozione
Per raggiungere gli obiettivi è prevista un’attività di comunicazione e promozione particolarmente intensa basata su networking e contatto diretto sia per l’esposizione sia per la visita.
Saranno utilizzati i seguenti strumenti:

  • Collaborazione con Web, magazine (IBI, The Yacht Report, Boat International, SuperyachtTimes, XL, Yachtworld, Nautica e altre);
  • Sito web, social networks (Facebook, Twitter, Linkedin);
  • Promozione diretta nei confronti di potenziali visitatori professionali;
  • Campagna di promozione attraverso mass-mailing e contatti telefonici.

Novità digitale: YARE 365
Obiettivo di Yare sarà quello di dare continuità alla propria attività anche al di fuori dei due eventi. Sotto il marchio Yare si susseguiranno nel corso dell’anno dibattiti, workshop e convegni di varia natura che coinvolgeranno operatori del settore e non, cui Yare fornirà un percorso coordinato strategico.
In realtà l’interscambio di informazioni, di contenuti e di opinioni nel mondo moderno ed internazionale avviene sempre più tramite la rete, i social network e bloggers, particolarmente per i comandanti.
Yare intende proporre un approccio coordinato, grazie ad un opportuno ed approfondito scouting, di tutte le fonti più autorevoli ed utili in materia di normative, informazioni tecniche, aggiornamenti e scambio di opinioni fra stakeholders, oggi reperibili soltanto in maniera frammentata e non facilmente accessibile.
Un progetto ambizioso di carattere estremamente innovativo e di grande utilità per tutti gli operatori.

YARE è organizzata e promossa da NAVIGO e da PENTA grazie al supporto decisivo del Comitato promotore composto da Comune di Viareggio, Regione Toscana, Toscana promozione, Provincia di Lucca, Camera di Commercio di Lucca, Lucca Promos, Assindustria Lucca, CNA e Confartigianato.

Viareggio, 19.12.2012

Ufficio stampa
Roberto Franzoni + 39 348 5405758
Barbara Pieroni + 39 380 3461136
yare@navigotoscana.it
www.yarexhibition.com

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn