Il successo di YARE 2013 a Viareggio

Il successo di YARE 2013 a Viareggio

YARE 2013: PIENO SUCCESSO DEL SECONDO EVENTO DELL’ANNO A VIAREGGIO

Chiuso il secondo evento della rassegna internazionale dedicata al refit e all’aftersales dei super yacht. 60 le aziende presenti nei 3 giorni di manifestazione, oltre 500 gli incontri b2b con i 50 comandanti, 21 le imprese coinvolte nei Crystal Tour. Grande collaborazione con gli enti del territorio: Comune di Viareggio, Lucca Promos e Comune di Pietrasanta

Con la partenza dei 50 comandanti di mega yacht ospiti a Viareggio, chiude YARE 2013, la rassegna internazionale dedicata a tutti i servizi che seguono l’acquisto di uno scafo. Una manifestazione che ha visto, per tre giorni, la città di Viareggio protagonista e vetrina di tutta la nautica toscana e italiana. Già a poche ore dalla fine della manifestazione, è possibile tracciare un bilancio positivo testimoniato dalla presenza e qualità delle 60 aziende presenti, dalla partecipazione e dal confronto tra esperti nell’Italian Superyacht Forum, dalla professionalità dei 50 comandanti protagonisti attivi, sia dei focus group del Captains Superyacht Forum che nei tour a cantieri e aziende nei distretti nautici visitati.

Oltre 500 gli incontri b2b che si sono tenuti nel corso delle due mezze giornate maggiormente dedicate al business, in cui i capitani hanno potuto incontrare varie aziende del settore secondo un programma di appuntamenti precedentemente fissato. Grande partecipazione e interesse è stata riservata al Captains Superyacht Forum, una serie di sessioni di tavoli tematici dove i principali protagonisti della vita di un super yacht hanno potuto manifestazione le loro difficoltà, idee e necessità direttamente a chi produce le imbarcazioni o a chi fornisce servizi. Una sorta di anticipazione  del “What Captains want”, l’indagine proposta ai comandanti per comprendere quale sia il loro giudizio sull’industria italiana del refit.

Ai Crystal Tour, viaggio nei distretti nautici di Viareggio, Marina di Carrara, Livorno, Pisa e La Spezia hanno partecipato 21 imprese che hanno avuto visite a rotazione dell’intera delegazione di comandanti. Molto partecipato e seguito dagli addetti ai lavori, infine, il confronto tra esperti proposto dall’Italian Superyacht Forum organizzato dal gruppo editoriale The Super Yacht Group.

 

Fincantieri

 

Indispensabile il supporto offerto da Lucca Promos, società consortile della Camera di Commercio e della Provincia di Lucca dedicata all’internazionalizzazione del sistema imprenditoriale della Provincia che ha seguito l’organizzazione e la logistica per l’ospitalità a Viareggio dei comandanti di grandi unità provenienti oltre che dall’Italia, da Inghilterra, Stati Uniti, Francia, Spagna, Russia, Germania, Lussemburgo, Ucraina, Croazia e Slovenia.

YARE 2013, ha visto main sponsor ASSONAT (Associazione Nazionale Approdi e Porti turistici) con una rappresentanza di 10 porti: Marina di Portisco, Marina di Scarlino, Marina D’Arechi, Marina di Alassio, Marina di Stintino, Marina San Vincenzo, Porto Lotti, Porto Turistico Roma, Yachting Santa Margherita Procida e Marinedi. Un sostegno concreto allo svolgimento della rassegna è stato dato dalla Cassa di Risparmio di Pistoia e della Lucchesia e dalla Banca Popolare di Vicenza, istituti molto attivi e legati al territorio. Team Italia, azienda del settore tecnologie innovative per sicurezza, navigazione, ha sostenuto la manifestazione come sponsor tecnico. Ottima la collaborazione con gli enti del territorio a partire dal Comune di Viareggio ed un ringraziamento particolare al Comune di Pietrasanta che ha offerto un suggestivo tour serale di Pietrasanta – particolarmente apprezzato dai comandanti – con visita al chiostro di Sant’Agostino, al Museo dei bozzetti, alla Galleria d’arte Barbara Paci in piazzetta del Centauro e una cena degustazione al MUSA, museo virtuale dell’architettura e della scultura.

 

YARE è organizzata e promossa da NAVIGO, centro servizi per l’innovazione e lo sviluppo della nautica toscana e da PENTA, Polo dell’eccellenza nautica toscana grazie al supporto decisivo del Comitato promotore composto da Comune di Viareggio, Regione Toscana, Toscana promozione, Provincia di Lucca, Camera di Commercio di Lucca, Assindustria Lucca, CNA e Confartigianato.

 

 

Viareggio, 12.4.2013

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn